Ideona

Ideona

Come Lavarsi i Denti con la Salvia

Vi siete mai chiesti come ci si lavava i denti prima dell’invenzione del dentifricio industriale?

A partire dai tempi remoti i nostri antenati si affidavano alle proprietà sbiancanti e antisettiche di una pianta officinale: la comunissima salvia.

Per avere un sorriso smagliante, sano e brillante, affidatevi a questo rimedio naturale che elimina, col tempo, anche macchie di nicotina e caffè. Grazie alle proprietà antibatteriche della salvia, note fin dai tempi più antichi, è anche un ottimo disinfettante naturale del cavo orale e la sua azione vi farà tornare a sorridere senza imbarazzo. Il nome della pianta viene dalla lingua latina dove “salvus” significa salvare, star bene, essere sani, al sicuro, proprio perché questa pianta possiede proprietà medicinali, antibiotiche, purificanti e antinfettive.

Procuratevi una foglia larga di Salvia officinalis, lavatela e strofinate delicatamente i denti a secco. Risciacquate benissimo e ammirateli. Potete fare quest’operazione ogni volta che lo desiderate, non ci sono controindicazioni, ma solo benefici!

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto