Ideona

Ideona

Come Realizzare Ciabatte per Bambini

A casa è sempre meglio evitare di correre o scatenarci in giochi pericolosi. Correre e saltare può sembrare un gioco innocuo, invece, manco a dirlo (in quella che dovrebbe essere per antonomasia il luogo più sicuro al mondo per i bambini), ci sono un’infinità di pericoli. Per tutelarci da scivoloni ecco come fabbricare un paio di ciabattine antiscivolo.

Occorrente
Ritagli di panno
Un pezzo di gomma
Carta per modelli
Una cucitrice
Colla
Forbici
Matita
Spilli

Se sei una mamma sai bene quanto sia facile per il tuo bambino scivolare e farsi male in casa. Ecco un modo semplice e fantasioso per evitare che il tuo piccolo capitomboli dopo che tu hai accuratamente passato la cera e lucidato il pavimento. Non solo, queste ciabattine non lasciano righe e aiuteranno la tua casa ad essere più bella più a lungo. Confezionarle è facile e poco costose, basta un briciolo di fantasia e tanta buona volontà.

Crea il modello delle ciabattine ponendo sulla carta un paio di scarpe del tuo bambino e tracciando i contorni della suola con la matita. Disegna anche la forma delle fascette superiori, come vedi nella foto, dovranno essere abbastanza grandi da abbracciare la parte più larga della suola e lasciare che il piede ci passi attraverso. A questo punto metti entrambi i modelli sul panno e tagliali, per creare la parte interna delle ciabattine.

Poi, colloca i modelli sopra un pezzo di gomma e ritagliali: queste saranno le suole esterne. Se vuoi renderle più isolate da terra puoi fare più strati di panno oppure utilizzare del pannolenci spesso. Incolla le suole esterne di gomma a quelle interne, di panno. Per tenerle unite fino alla definitiva asciugatura della colla, fissale con degli spilli, oppure con delle mollette da bucato. Non ti rimane che fissare con una cucitrice e se preferisci cucire con l’ago, le fascette al punto giusto, cioè all’incirca dove iniziano le dita dei piedi. Puoi divertirti a decorarle come più ti piace.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto