Ideona

Ideona

Come Rendere Indolore la Ceretta

Ceretta uguale dolore. Per eliminare i peli in modo abbastanza duraturo è il metodo migliore, anche se è di certo il più doloroso. Però per indebolire i peli non c’è nessuna soluzione più adatta, per questo bisogna sottostare al proverbio “se bella vuoi apparire, un po’ devi soffrire”: alla fine il gioco vale la candela. Si può ricorrere alle mani esperte e sicure di un valido estetista o, se si vuole far tutto da sole, si possono comperare quei rulli semi-professionali che da qualche anno si trovano nei negozi specializzati. D’accordo un po’ di sofferenza, ma si può fare in modo di provare meno dolore possibile, usando alcuni accorgimenti. Quali? Anzitutto durante il ciclo mestruale la pelle è molto più sensibile e quindi si dovrebbe evitare l’operazione.

Eppure proprio in quei giorni l’attività del bulbo pilifero subisce un forte rallentamento e i risultati sono decisamente migliori. Un accorgimento importante è quello di usare qualche giorno prima della ceretta una crema leggermente esfoliante che ammorbidisca gli scorbutici peli incarniti.

Veniamo ora alle gambe, fare un bel bagno caldo prima delle ceretta aiuterà a rendere più morbidi i peli, aprirà i pori e di conseguenza lo strappo ci farà fare meno sussulti. Una raccomandazione: nessuna titubanza, lo strappo deve essere deciso, molto rapido e soprattutto in contropelo. Per questo motivo la cera va stesa nel verso della crescita pilifera.

Sull’inguine conviene usare una cera tiepida o strisce fredde. Prima di tutto bisogna accorciare i peli con maggiore lunghezza, altrimenti la ceretta potrebbe spezzarli e non eliminarli. Tagliateli a circa mezzo centimetro di lunghezza, un pelo lungo che si strappa è dolorosissimo. A operazione completata passare dell’olio di mandorle dolci e non esporsi subito sotto i raggi del sole. La pelle è già irritata, si rischia di scottarsi o macchiarsi. Buona ceretta a tutte.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto