Ideona

Ideona

Come Scegliere lo Stile per la Cucina

Un elemento importante nella scelta di una cucina riguarda l’aspetto estetico, l’impatto visivo che essa avrà su di noi e sui nostri ospiti.

Anche se l’estetica dovrebbe essere l’ultimo dei pensieri, perchè la funzionalità è la cosa più importante in una cucina, in realtà è l’elemento che ci fa propendere per un modello piuttosto che per un altro, per una marca invece che per un’altra.

Ciò che distingue le varie possibilità estetiche tra cui scegliere una cucina, sono innanzitutto gli stili d’arredo, e in secondo luogo di conseguenza materiali e colori.

Ogni stile d’arredo ha caratteristiche e materiali propri, forme e design degli elettrodomestici diversi, da scegliere secondo il proprio gusto personale.

Gli stili d’arredo per la cucina
Stili d’arredo ne esistono tanti. Molti sono di nuova generazione, nati ibridi dal miscuglio di determinate caratteristiche, altri sono netti e ben riconoscibili.

Tra gli stili d’arredo tra cui scegliere in generale ci sono
-classico
caratterizzato da forme lineari, materiali che vanno dalle essenze di legno, al marmo per i top alla muratura, dove prevalgono cappe a camino grandi e fornelli tradizionali
-rustico
o country oppure old style; è lo stile tipico delle case di campagna, con elementi in muratura, stoviglie a vista, colori neutri oppure pastello
-moderno
con cucine componibili e moduli da scegliere secondo le esigenze, dove prevalgono laccature o laminati, colori anche sgargianti, materiali innovativi e linee anche irregolari
-contemporaneo
o futuristico o hi-tech, dove prevalgono materiali di ultima generazione, come il corian, combinati spesso con l’acciaio o il vetro, dove le forme possono essere irregolari o geometriche, i colori e gli accostamenti anche azzardati, e dove l’utilizzo degli spazi viene spesso rivisitato e integrato con altri spazi abitativi, come il soggiorno. Questi stili sono anche caratterizzati dalla massiccia presenza di tecnologia, con elettrodomestici all’avanguardia, controlli domotici.

Seguendo queste indicazioni è possibile scegliere lo stile per la cucina.

Torna in alto