Ideona

Ideona

Home » Doccia da giardino – Quale scegliere, utilizzo e prezzi

Doccia da giardino – Quale scegliere, utilizzo e prezzi

Una doccia da giardino è un dispositivo che, come suggerisce il nome, permette di farsi una doccia all’esterno, nel giardino. Questo accessorio è molto popolare in quei luoghi dove il clima è caldo e dove ci si può permettere di fare una doccia all’aperto. Le docce da giardino sono particolarmente apprezzate anche nelle case con piscina, dove si rende necessario sciacquarsi prima di entrare in acqua.

Le docce da giardino possono essere di vari tipi, dai modelli più semplici ed economici a quelli più sofisticati e costosi. Alcune sono dotate di serbatoio per l’acqua calda, altre necessitano di un collegamento alla rete idrica domestica. Ci sono poi modelli con miscelatore, per regolare la temperatura dell’acqua, e modelli con getti idromassaggio.

Le docce da giardino servono principalmente per rinfrescarsi durante le calde giornate estive, ma non solo. Come accennato, sono molto utili se si dispone di una piscina, per sciacquarsi prima di fare un bagno. Inoltre, la doccia da giardino può essere utilizzata per lavare gli animali domestici o per sciacquare attrezzi da giardinaggio e mobili da esterno.

Oltre agli aspetti pratici, la doccia da giardino può avere anche una funzione estetica. Infatti, esistono modelli molto eleganti e raffinati, realizzati con materiali pregiati, che si integrano perfettamente con l’arredamento del giardino.

In conclusione, la doccia da giardino è un accessorio che combina funzionalità e design, per rendere il giardino ancora più confortevole e godibile.

Come scegliere Doccia da giardino

Scegliere una doccia da giardino può sembrare un compito semplice, ma in realtà vi sono diversi aspetti da considerare per fare la scelta giusta. Questo elemento può infatti diventare un punto di riferimento fondamentale per il comfort e la fruibilità del tuo spazio verde durante i mesi più caldi.

Il primo aspetto da considerare è sicuramente il materiale di cui è fatta la doccia. Esistono docce in legno, in metallo, in resina o in plastica. Ognuno di questi materiali ha pro e contro. Ad esempio, il legno è esteticamente molto gradevole e si integra perfettamente in un ambiente naturale, ma può richiedere una manutenzione più accurata rispetto ad altri materiali. Il metallo è resistente e durevole, ma può scaldarsi troppo sotto il sole. La resina e la plastica sono economiche e facili da pulire, ma potrebbero non essere così resistenti nel lungo termine.

Un altro fattore da valutare è la dimensione della doccia. Questa dipenderà principalmente dallo spazio disponibile nel tuo giardino. Se lo spazio non è un problema, potresti considerare una doccia con una cabina di dimensioni generose, magari dotata anche di un piccolo spogliatoio. Se invece lo spazio è limitato, potrebbe essere più adatto un modello più compatto.

La posizione della doccia nel giardino è un altro aspetto fondamentale. La doccia dovrebbe essere posizionata in un luogo facilmente accessibile, ma anche un po’ riparato per garantire un minimo di privacy. È inoltre importante considerare la vicinanza alla casa e alle tubature dell’acqua.

Un ulteriore punto da considerare è il sistema di riscaldamento dell’acqua. Alcune docce da giardino sono dotate di un serbatoio solare, che permette di riscaldare l’acqua utilizzando l’energia del sole. Questa è una soluzione ecologica e conveniente, ma richiede una buona esposizione al sole. Altre docce invece sono collegate direttamente all’impianto di riscaldamento della casa.

Infine, non dimenticare di valutare anche l’aspetto estetico. La doccia da giardino dovrebbe essere in armonia con lo stile del tuo spazio verde e della tua casa. Esistono modelli di ogni tipo, dai più moderni e minimalisti ai più rustici e naturali.

In conclusione, la scelta di una doccia da giardino è una decisione che va ponderata attentamente, considerando vari aspetti tra cui il materiale, le dimensioni, la posizione, il sistema di riscaldamento dell’acqua e lo stile estetico. Con la giusta attenzione e cura, la tua doccia da giardino potrà diventare un elemento chiave per godere appieno della bellezza e del comfort del tuo spazio verde.

Come utilizzare Doccia da giardino

L’utilizzo di una doccia da giardino può sembrare piuttosto semplice, ma ci sono alcuni dettagli che potrebbero fare la differenza tra un’esperienza piacevole e una meno piacevole. Quindi, ecco come utilizzare correttamente una doccia da giardino.

Innanzitutto, è importante posizionare la doccia da giardino in un luogo appropriato. Idealmente, dovrebbe essere in un luogo privato, lontano da occhi indiscreti, ma anche vicino a una fonte d’acqua. Alcune docce da giardino sono dotate di serbatoi d’acqua integrati che possono essere riempiti manualmente, mentre altre devono essere collegate a un tubo dell’acqua. Pertanto, la scelta della posizione può dipendere anche da questo.

Una volta posizionata la doccia, devi collegarla alla fonte d’acqua. Se la tua doccia da giardino ha bisogno di un collegamento a un tubo, assicurati che il tubo sia sufficientemente lungo per raggiungere la doccia senza tensioni. Inoltre, dovresti controllare che il collegamento tra il tubo e la doccia sia ben sigillato per evitare perdite d’acqua.

Prima di utilizzare la doccia, è necessario verificare che l’acqua sia alla giusta temperatura. A differenza delle docce interne, le docce da giardino non hanno solitamente regolatori di temperatura, quindi l’acqua può diventare molto calda o molto fredda a seconda del clima. Se l’acqua è troppo calda, potrebbe essere necessario lasciarla raffreddare per un po’ prima di fare la doccia. Se è troppo fredda, potrebbe essere necessario utilizzare un riscaldatore d’acqua esterno.

Dopo aver verificato la temperatura dell’acqua, puoi iniziare a fare la doccia. La maggior parte delle docce da giardino ha un semplice meccanismo di accensione e spegnimento, simile a quello di un rubinetto. Basta girare la manopola o tirare la leva per far uscire l’acqua. Alcune docce più sofisticate possono avere anche diverse impostazioni di flusso d’acqua, che ti permettono di regolare la pressione dell’acqua a tuo piacimento.

Durante la doccia, è importante fare attenzione a non sprecare acqua. A differenza delle docce interne, le docce da giardino non hanno un sistema di drenaggio, quindi tutta l’acqua usata finirà nel terreno. Pertanto, dovresti cercare di fare la doccia in modo efficiente, senza lasciare l’acqua correre inutilmente.

Infine, dopo aver finito di utilizzare la doccia da giardino, dovresti scollegarla dal tubo dell’acqua e drenare qualsiasi acqua rimasta. Questo aiuterà a prevenire la formazione di alghe e funghi, che potrebbero danneggiare la doccia e renderla meno igienica.

In conclusione, utilizzare una doccia da giardino richiede un po’ più di attenzione rispetto a una doccia interna, ma offre il vantaggio di poter fare la doccia all’aperto, godendo del bel tempo e della natura. Con un po’ di cura e attenzione, la tua doccia da giardino può durare per molti anni e offrirti molte docce piacevoli.

Prezzi Doccia da giardino

Il costo di una doccia da giardino può variare notevolmente a seconda del modello, del materiale e delle funzionalità incluse. Ad esempio, una doccia da giardino semplice e freestanding può costare intorno ai 50-100 euro. Queste docce sono solitamente realizzate in plastica resistente o in metallo e sono facili da installare.

Se si desidera una doccia da giardino con funzionalità aggiuntive, come un rubinetto per l’acqua calda e fredda o un design più elegante e sofisticato, il prezzo può aumentare notevolmente. Queste docce da giardino possono costare dai 200 ai 500 euro, a seconda delle caratteristiche e dei materiali utilizzati.

Per le docce da giardino di alta qualità, realizzate su misura o con materiali di lusso come il teak, i prezzi possono superare i 1000 euro.

Ricorda che questi prezzi sono solo indicativi e possono variare a seconda del rivenditore, della marca e del paese in cui si acquista la doccia da giardino.

OffertaBestseller No. 1
Bestseller No. 2
Gre AR104 - Doccia esterna per giardini e piscine, con treppiedi e asta
Gre AR104 - Doccia esterna per giardini e piscine, con treppiedi e asta
Doccia esterna leggera e portatile, facile installazione; Permette adattare l'altezza e orientare il soffione per adattarsi a diverse persone
33,08 EUR
OffertaBestseller No. 4
G.F. GF Garden, Doccia Solare Sunny Style, Doccia da Giardino, Piscina, per Esterno, ideale anche in Vacanza e Campeggio, con Miscelatore per acqua calda e fredda,
G.F. GF Garden, Doccia Solare Sunny Style, Doccia da Giardino, Piscina, per Esterno, ideale anche in Vacanza e Campeggio, con Miscelatore per acqua calda e fredda,
Design creativo; Progettati per rendere il prodotto durevole nel tempo; Prodotti di ottima qualità
99,90 EUR
Bestseller No. 6
Doccia Da Giardino Iris Pluvio Con Treppiedi H. 190Cm. Regolabile.
Doccia Da Giardino Iris Pluvio Con Treppiedi H. 190Cm. Regolabile.
DOCCIA DA GIARDINO IRIS PLUVIO CON TREPPIEDI.
27,40 EUR
OffertaBestseller No. 7
Steinbach Speedshower Rapida Doccia-White
Steinbach Speedshower Rapida Doccia-White
Può essere fissata a quasi tutte le scalette da piscina.; Testa regolabile.; Rubinetto integrato.
20,99 EUR
Bestseller No. 8
Bestway 58694-6 Doccia Solare con Miscelatore 50x50x218
Bestway 58694-6 Doccia Solare con Miscelatore 50x50x218
Il serbatoio da 8 L sfrutta l'energia solare per riscaldare l'acqua; Resiste all'usura causata dall'esposizione alle intemperie e al salino
93,49 EUR

Altre cose da sapere

1. D: Cosa è una doccia da giardino?
R: Una doccia da giardino è un’installazione all’aperto che fornisce un getto d’acqua per rinfrescarsi o per lavarsi dopo aver svolto attività esterne. Può essere utilizzata anche per lavare gli animali domestici o per irrigare le piante.

2. D: Come si installa una doccia da giardino?
R: L’installazione di una doccia da giardino può variare a seconda del modello. In generale, avrai bisogno di un punto di accesso all’acqua, come un tubo da giardino. Alcuni modelli possono richiedere l’installazione di una base stabile, come una piattaforma in legno o in cemento, mentre altri possono essere semplicemente infissi nel terreno. È importante seguire le istruzioni del produttore per assicurarsi che la doccia sia installata correttamente e in modo sicuro.

3. D: Cosa devo considerare quando scelgo una doccia da giardino?
R: Alcuni fattori da considerare includono l’accesso all’acqua, la posizione, il materiale della doccia, la facilità di installazione e il budget. Se prevedi di utilizzare la doccia regolarmente, potrebbe essere utile considerare modelli con caratteristiche extra come regolazione della temperatura dell’acqua o soffioni di doccia regolabili.

4. D: Come posso mantenere la mia doccia da giardino?
R: La manutenzione di una doccia da giardino dipende in gran parte dal materiale. Per esempio, le docce in metallo possono necessitare di una vernice protettiva per prevenire la ruggine. È importante pulire regolarmente la doccia per prevenire l’accumulo di alghe o muffe. Inoltre, durante i mesi invernali, potrebbe essere necessario svuotare e coprire la doccia per proteggerla dal gelo.

5. D: Posso costruire una doccia da giardino fai-da-te?
R: Sì, è possibile costruire una doccia da giardino fai-da-te. Ci sono molti tutorial online che forniscono istruzioni passo-passo. Tuttavia, è importante assicurarsi che tu abbia le competenze e gli strumenti necessari per il progetto, e che la doccia sia costruita in modo sicuro e conforme alle normative locali.

6. D: È possibile avere una doccia da giardino con acqua calda?
R: Sì, esistono modelli di doccia da giardino che possono fornire acqua calda. Alcuni sono collegati direttamente al sistema di riscaldamento dell’acqua della casa, mentre altri utilizzano energia solare per riscaldare l’acqua. Ricorda che l’installazione di una doccia da giardino con acqua calda può essere più complessa e costosa rispetto a una doccia con solo acqua fredda.

7. D: Come posso risparmiare acqua con la mia doccia da giardino?
R: Puoi risparmiare acqua scegliendo una doccia con un rubinetto a flusso controllato o con un timer. Anche fare la doccia per periodi di tempo più brevi può aiutare a risparmiare acqua. Infine, considera la possibilità di utilizzare l’acqua della doccia per irrigare il tuo giardino, purché non contenga sapone o altri prodotti chimici.

Conclusioni

In conclusione, una doccia da giardino è un’ottima aggiunta a qualsiasi spazio esterno, sia che tu stia cercando un modo per rinfrescarti durante le calde giornate estive, o che tu voglia semplicemente aggiungere un tocco di eleganza al tuo giardino. Ricorda che la scelta della doccia perfetta dipenderà dalle tue esigenze personali, dallo spazio disponibile e dal budget. Che tu scelga una doccia da giardino solare, portatile, a parete o freestanding, assicurati di seguire le istruzioni di installazione e manutenzione per garantirne la durata nel tempo. Ricorda, la tua doccia da giardino dovrebbe essere non solo funzionale, ma anche un’estensione del tuo spazio vitale all’aperto. Speriamo che questa guida ti sia stata d’aiuto per fare la scelta giusta per il tuo giardino. Buon giardinaggio e goditi la tua nuova doccia da giardino!

Torna in alto