Ideona

Ideona

Come Lavare le Mani nel Modo Giusto

Il lavaggio delle mani rappresenta uno dei mezzi più importanti per la prevenzione delle infezioni, anche nella vita di tutti i giorni. Esso ha lo scopo di togliere lo sporco e gran parte della flora transitoria presenti sulla nostra pelle. Va pertanto eseguito con cura e secondo una precisa procedura che di seguito potrai leggere.

Togli tutti i tuoi bracciali, anelli e orologio che stai indossando. Bagna le mani con acqua a temperatura ambiente (l’aqua troppo calda, dilatando i pori della pelle, può infatti fare insorgere dermatiti, dovute all’accumolo di sporco, sapone e altri microorganismi che si depositano nei pori stessi).

Utilizzando del sapone liquido, insapona le mani accuratamente iniziando dalle dita per poi passare al palmo, al dorso e anche al polso. Strofina bene anche le unghie per almeno 10 secondi. L’insaponatura deve durare per almeno 30 secondi / 1 minuto in modo da eliminare completamente ogni microorganismo presente sulla tua pelle.

Risciacqua le mani abbondantemente con acqua corrente sempre a temperatura ambiente, asciugale ora con salviette monouso, o con della carta o con un asciugamano personale. Utilizza l’ultima salvietta per chiudere il rubinetto del lavandino .

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto