Ideona

Ideona

Come Preparare Tranci al Profumo di Vaniglia

I tranci al profumo di vaniglia rappresentano un cibo semplice e ricco in carboidrati, ma l’ingrediente nascosto che offre la giusta originalità ai tranci è rappresentato dalla vaniglia, dunque se vi piace, aggiungetene anche in quantità generose. Il tempo di preparazione è di circa 45 minuti, facili da preparare, qui è presente una ricetta per 6-8 persone.

Occorrente
200 gr di burro
300 gr di farina bianca
150 gr di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
Mezzo cucchiaino di cannella in polvere
Per la base:
200 ml di latte
50 gr di burro o margarina
375 gr di farina bianca
1 bustina di lievito in polvere
50 gr di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
Un pizzico di sale
1 uovo

Imburrate una teglia di 30 per 40 cm. Fate fondere il burro a fuoco lento e lasciatelo raffreddare.
Versate il latte in una casseruola, scaldatelo sulla fiamma bassa e aggiungete il burro o la margarina.
Setacciate la farina, il lievito, lo zucchero, lo zucchero vanigliato e il sale in una terrina e mescolate bene con il frullino elettrico.

Incorporate l’uovo e il latte con il burro. Amalgamate gli ingredienti per 5 minuti, aumentando progressivamente la velocità del frullino elettrico tipo questi dal minimo al massimo.
Quando l’impasto sarà liscio e omogeneo, copritelo e lasciatelo lievitare in un luogo caldo per una ventina di minuti fino a quando sarà visibilmente aumentato di volume.
Mescolate in una terrina la farina, lo zucchero, lo zucchero vanigliato e la cannella e incorporate il burro fuso.

Mescolate con il frullino elettrico fino a ottenere un composto granuloso della grandezza desiderata (più mescolate, più grandi saranno i pezzetti).Accendete il forno a 200 gradi.
Infarinate la spianatoia e la pasta e impastatela rapidamente, quindi stendetela nella teglia premendola bene negli angoli.
Distribuite il composto granuloso sopra al dolce, copritelo e lasciatelo lievitare al caldo per altri 15 minuti.
Cuocete il dolce in forno per 20 minuti, fatelo raffreddare sulla gratella e tagliatelo in tranci.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto